Gli amanti di silicone

Javier Tomeo

16,00

Forse un tempo Lupercia e Basilio sono stati sposi innamorati con tanto di giuramento di amore eterno. Ma la brutta notizia è che, dopo qualche anno, la coppia non funziona più come prima. Insieme gestiscono una merceria specializzata in lingerie sexy, vivono nella stessa casa e dormono in camere separate. Quando l’eros sembra ormai spento, decidono di consolarsi rispettivamente con Big John e Marilyn, due bambole gonfiabili di terza generazione – modello HP-457 – poliglotte e spregiudicate. Una domenica pomeriggio, di ritorno dal ristorante, Basilio e Lupercia sorprendono i loro amanti di silicone nel mezzo di un tumultuoso amplesso. Il tradimento avrà effetti imprevedibili che rischieranno di volgersi in tragedia. In questo libro candido e sfrontato, velato di dolcezza e oscenità, Tomeo concentra i tratti del suo stile: il grottesco, che ricorda Goya e Buñuel, l’umorismo, che devia la realtà sotto il prisma dell’assurdo, e una satira crudele abbastanza da dire quello che tutti pensiamo e non diciamo.

Traduzione di Elisa Tramontin

pagine: 144

ISBN: 9791281161030

Temi: letteratura spagnola e ispanoamericana, eros

Data di uscita: 21 dicembre 2022

Euro 16,00

341 disponibili

COD: 9791281161030 Categoria:

Gli amanti di silicone

16,00

341 disponibili