Le avventure di
Pat Hobby

Francis Scott Fitzgerald

16,00

Rappezzatore di sceneggiature sbagliate. Uomo di dubbia moralità. Scroccone. Cinico. Alcolista. Scrittore di didascalie ai tempi del cinema muto. Antieroe caduto dalla cresta dell’onda sul bancone di un bar. Pat Hobby nasce tra il 1939 e il 1940 quando Fitzgerald lavora come sceneggiatore per Hollywood. Questi racconti esilaranti e tragici usciranno sulla rivista «Esquire», mettendo in scena il secondo atto della vita di un americano. Pat ha quarantanove anni: nei suoi giorni migliori ha guadagnato duemila dollari alla settimana, ha avuto tre mogli (che hanno scelto saggiamente di rinunciare agli alimenti) e una villa con piscina. Il nostro uomo, nei cui tratti non stentiamo a riconoscere l’autore del Grande Gatsby, vuole rimettersi in piedi, ma la vita non è d’accordo. Perdere è una questione di gerarchia. E ogni volta che perde, Pat scivola più in basso. Dei suoi tanti naufragi questo è l’ultimo. L’ultima parola di Fitzgerald sull’industria di Hollywood – e su se stesso.

Traduzione di Flavio Santi

Pagine: 193

ISBN: 9791281161122

Temi: letteratura nordamericana

Data di uscita: 7 febbraio 2024

Euro 16,00

 

COD: 9791281161122 Categoria:

Le avventure di <br> Pat Hobby

16,00